REvil cyber gang deposita $ 1 milione BTC in una spinta al reclutamento

La cyber gang russa Revil ha depositato Bitcoin Code del valore di 1 milione di dollari in un forum pubblico nel tentativo di invogliare volti nuovi a unirsi a loro. Revil Group è noto per la distribuzione di attacchi ransomware ed estorsione alle loro vittime. Il gruppo una volta ha rubato 1 TB di informazioni dallo studio legale Grubman Shire Meiselas & Sacks e ha chiesto un riscatto per non averle condivise.

Sembra che la banda informatica stia ora cercando di aggiungere nuove facce per espandere la portata degli attacchi. La banda mira a fare nuove aggiunte di hacker professionisti per aumentare gli attacchi. Per infondere fiducia e mostrare la propria attitudine, la cyber gang di Revil ha depositato 99 BTC per un valore di quasi 1 milione di dollari su una piattaforma aperta di cybercriminali.

L’operazione RaaS di REvil cyber gang è privata

La maggior parte degli attacchi ransomware viene eseguita come Ransomware-as-a-Service (RaaS). Gli sviluppatori di malware hanno il compito di creare e progettare il codice dannoso e la via di pagamento. Successivamente, gli affiliati vengono registrati per violare entità e lanciare attacchi ransomware.

Gli hacker di KuCoin spostano 18 milioni di XRP su un portafoglio controllato

Come parte dell’accordo, gli sviluppatori ricevono tra il 30-20 percento dell’importo del riscatto effettuato da ciascun affiliato. Gli affiliati tendono a mantenere il resto dei proventi tra il 70 e l’80 percento. All’interno della struttura Revil, l’operazione RaaS è una disposizione isolata. Ciò significa che gli affiliati vengono esaminati e intervistati prima di entrare a far parte del processo.

Il reclutamento di Revil è motivo di preoccupazione

Il deposito di bitcoin aveva lo scopo di aumentare la sicurezza e guadagnare fiducia nel gruppo di hacker. I fondi erano accompagnati da un post di iscrizione che delineava i meriti dei personaggi che stanno cercando. Alcune delle abilità menzionate includono test di penetrazione, esperienza con msf / cs / koadic, nas / tape, hyper-v.

Il capo scienziato della società di sicurezza informatica McAfee, Raj Samani, ha affermato che l’ultimo esercizio di registrazione da parte della cyber gang Revil è motivo di preoccupazione. Nel 2019, McAfee ha ritratto l’anello come la reincarnazione della cyber gang GandCrab , che ha interrotto le operazioni di 23 organizzazioni legate al governo negli Stati Uniti

Related Post